Mattino 5, Lory Del Santo choc: “Quella volta con Giancarlo Giannini ho rischiato la vita”

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2019 13:31 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2019 13:35
Mattino 5, Lory Del Santo choc: "Quella volta con Giancarlo Giannini ho rischiato la vita"

Lory Del Santo (Foto Archivio Ansa)

ROMA – “Quella volta con Giancarlo Giannini ho rischiato la vita”. A raccontarlo è Lory Del Santo che, ospite a Mattino 5, ha rivelato di essere stata insieme al noto attore vittima di un pericoloso inseguimento da parte dei paparazzi. 

In trasmissione si parla proprio di vip e paparazzi e delle rivelazioni di Maurizio Sorge, che ha detto di essere stato pestato da un ex pugile. Inizialmente Del Santo racconta senza fare nomi: “Ero in macchina con un attore famoso, ero giovanissima, avevamo cenato insieme e quando siamo usciti dal locale c’erano i paparazzi che ci seguivano”. A quel punto “lui è partito a tutta velocità, è passato con il rosso e si è infilato anche in una strada contro senso”.

Alla guida dell’auto c’era appunto Giannini che, alla vista dei fotografi, si è lanciato a tutta velocità per seminarli, rischiando di commettere un incidente. La notizia spiazza Federica Panicucci, che cerca di sapere di più riguardo all’episodio. E a quel punto Lory titubante rivela chi fosse il suo accompagnatore: “Non so se posso dirlo però credo di poterlo raccontare in fondo, era Giancarlo Giannini”. 

La Del Santo però ci tiene a precisare che all’epoca, tra lei e l’attore c’era solo una bella amicizia. Dopo di che glissa tornando a parlare dei paparazzi. L’attrice è convinta che sfuggire dai fotografi sia “una causa persa”.

Fonte: Mattino 5