Mattino 5, le immagini dell’automobile di Veronica Panarello

di Gianluca Pace
Pubblicato il 27 febbraio 2019 12:35 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019 12:35
Mattino 5, le immagini dell'automobile di Veronica Panarello

Mattino 5, le immagini dell’automobile di Veronica Panarello

ROMA – A “Mattino 5” si parla del caso “Lory Stival”, il  piccolo di 8 anni ucciso a Santa Croce Camerina (Ragusa) nel 2014. Omicidio per il quale è stata condannata, in secondo grado, la madre di Lorys, Veronica Panarello.

A “Mattino 5” vengono mostrate, per la prima volta, le immagini della macchina della Panarello. La macchina con la quale la Panarello, condannata a 30 anni di reclusione, disse di avere accompagnato suo figlio

Nel bagagliaio della macchina l’inviata Agnese Virgillito trova due giubbotti della donna, la copertina con Topolino con cui ha trasportato il figlio dalla casa al canalone di Santa Croce Camerina, una felpa appartenuta al piccolo Loris, una felpa del fratellino più piccolo, lo zaino e il grembiule del bimbo.

Per l’omicidio e l’occultamento del suo cadavere la Panarello è stata condannata a 30 anni di carcere dalla Corte d’Assise d’Appello di Catania.  Sarà la Cassazione a formulare la sentenza definitiva su uno dei casi di cronaca più discussi degli ultimi anni.