Maurizio Costanzo, le parole dette a Maria De Filippi prima di sposarla: “Voglio morire nella tua mano”

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2020 13:51 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2020 13:51
Maurizio Costanzo, le parole dette a Maria De Filippi prima di sposarla: "Voglio morire nella tua mano"

Maurizio Costanzo, le parole dette a Maria De Filippi prima di sposarla: “Voglio morire nella tua mano”

Maurizio Costanzo, ospite a C’è tempo per, su RaiUno, si racconta a cuore aperto e parla di morte.

In collegamento da Roma, ospite di C’è Tempo Per, Maurizio Costanzo ripercorre alcune delle tappe salienti della sua vita. Si racconta a 360 gradi tra carriera e vicende private. E non si nega a confessioni inedite anche sul rapporto con Maria De Filippi.

La coppia festeggerà a breve le nozze d’argento. E proprio a questo punto il giornalista e conduttore rivela le parole dette alla moglie 25 anni fa, prima di sposarla. 

“Dico la verità, voglio ripetere una cosa che le ho detto prima di sposarci, venticinque anni fa: Tu sei la donna nella mano della quale vorrei morire”.

Parole che hanno emozionato tutti in studio, come a casa. I due volti storici di Mediaset hanno saputo negli anni costruire un sodalizio indissolubile a dispetto delle malelingue.

Il loro segreto? “L’amore in realtà è solo un appendice – ha spiegato Costanzo – C’entra sopratutto il volersi bene, l’amicizia, l’essere solidali l’uno con l’altra. Questo è importante”.

E pure la lungimiranza di saper lasciare il lavoro fuori dalle mura domestiche.

“No, non portiamo il lavoro a casa – ha detto Costanzo rispondendo a una domanda di Beppe Convertini – in genere sono io a fare qualche domanda sui personaggi di Uomini e Donne che mi divertono!”. (Fonte: C’è Tempo Per…).