Maurizio Costanzo Show, Giorgia Meloni: “Sono stata la baby sitter della figlia di Fiorello”

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2019 13:07 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2019 13:07
giorgia meloni costanzo show

Giorgia Meloni al Costanzo Show

ROMA – Giorgia Meloni ospite del Maurizio Costanzo Show. Nel corso dell’intervista, la leader di Fratelli d’Italia racconta alcuni particolari legati alla sua vita personale. Tra i tanti lavori svolti nel passato prima di entrare in politica c’è stato quello di baby sitter, in particolare a casa Fiorello.

Che la Meloni fosse stata la tata della figlia dello showman siciliano non è una novità  dato che lo aveva già raccontato in passato. La Meloni, quando aveva 18 anni si occupava di Olivia, la primogenita di Rosario Fiorello che all’epoca aveva 4 anni. 

In una precedente intervista, la Meloni aveva raccontato che con Olivia “giocavamo col Lego, non con le Barbie perché io le detesto. E poi guardavamo i cartoni. Cenerentola? Orribile, mettitela te la scarpina di vetro! Io odio il rosa, le principesse e tutta quella roba lì. Poi c’era Pocahontas, altra storia diseducativa dove la protagonista si innamora del conquistatore, mentre io sono per l’autodeterminazione dei popoli”.

Giorgia Meloni ha raccolto grandi applausi. Durante la serata ha cantato “Sapore di sale” di Gino Paoli ed ha parlato della figura della donna in Italia, ancora discriminata nei posti di potere soprattutto quando diventa mamma.

Fonte: Maurizio Costanzo Show, Il Fatto Quotidiano