Mediaset: i palinsesti e i programmi della stagione 2011/2012

Pubblicato il 30 Giugno 2011 10:25 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2011 10:26

MILANO, 30 GIU – Un palinsesto fatto di certezze, da C’e’ posta per te al Grande Fratello, ma anche di novita’, come il preserale Avanti un altro! di Paolo Bonolis, il debutto di Piero Chiambretti in prime time con un programma tutto nuovo, le new entry Enrico Brignano e Luca Argentero alle Iene con Ilary Blasi, mentre per Luca e Paolo si studia uno show su Canale 5. Mediaset schiera tutti i suoi big al tradizionale appuntamento con gli sponsor per la programmazione del prossimo autunno, presentata ieri sera negli studi di Cologno Monzese.

CANALE 5 – Tornano C’e’ posta per te, l’inaffondabile corazzata del sabato sera condotta da Maria de Filippi, il Grande Fratello (da ottobre, ancora con Alessia Marcuzzi), Striscia la notizia. Tra le novita’, il preserale Avanti un altro!, che vedra’ in pista dal 5 settembre Paolo Bonolis con Luca Laurenti, e il ritorno del quiz in prime time, con Money Drop, tratto da un format inglese e affidato a Gerry Scotti, confermato anche alla guida di Io canto, il baby talent destinato a sfidare l’analogo Ti lascio una canzone di Antonella Clerici su Rai1. Altra new entry e’ Baila!, format sudamericano (‘clone’ di Ballando con le stelle) condotto da Barbara D’Urso. Ma a Mediaset non vogliono sentir parlare di plagio, questione gia’ sollevata anche in cda Rai: ”E’ un talent di ballo che mette alla prova vip e persone comuni: un genere – sottolinea il vicepresidente Pier Silvio Berlusconi – che ha successo in tutte le tv commerciali del mondo”. Spazio poi a due serate evento (forse tre) con Checco Zalone a novembre, ispirate al suo tour teatrale. Mentre bisognera’ aspettare gennaio per il ritorno in tv di Giorgio Panariello.
Spazio anche alla fiction: tra i titoli attesi, Sangue caldo e Faccia d’angelo con Gabriel Garko, Un amore e una vendetta con Alessandro Preziosi e Anna Valle (un Conte di Montecristo in versione riveduta e corretta, regia di Raffaele Mertes); la miniserie thriller I cerchi nell’acqua, con Alessio Boni e Vanessa Incontrada; la nuova serie di Anna e i cinque con Sabrina Ferilli e Il commissario Zagaria alias Lino Banfi. E poi Distretto di polizia 11, Il tredicesimo apostolo, con Claudio Gioe’ e Claudia Pandolfi (storia di un prete e docente di teologia giovane e anticonformista, che incontra un’affascinante psicologa), Dov’e’ mia figlia con Claudio Amendola e Serena Autieri e soprattutto l’evento Ultimo 4 con Raoul Bova.
In day time, Mattino cinque con Federica Panicucci e Paolo Del Debbio, Forum con Rita Dalla Chiesa, Uomini e donne con la De Filippi, Pomeriggio cinque con la D’Urso e nel week end Verissimo con Silvia Toffanin e Domenica cinque con la coppia Panicucci-Claudio Brachino. In seconda serata, ancora Matrix con Alessio Vinci, Nonsolomoda e Terra!.

ITALIA 1 – Piero Chiambretti in prime time con un programma tutto nuovo di stampo musicale, l’inedito trio Ilary Blasi-Luca Argentero-Enrico Brignano alle Iene, la coppia Belen Rodriguez-Paolo Ruffini al timone di Colorado Cafe’, Teo Mammucari alla guida del nuovo format Il cubo sono le principali novita’ dell’autunno della rete, che propone anche la nuova edizione di Mistero (con Daniele Bossari, Marco Berry, Andrea Pinketts e la new entry Jane Alexander), la sitcom Ale e Franz show, l’ironia sull’universo femminile di Cosi’ fan tutte (con Alessia Marcuzzi e Debora Villa) e le piccole cattiverie e il cinismo di Camera Cafe’: qui Luca e Paolo, che lasciano le Iene, ci saranno. ”Stiamo lavorando – annuncia Pier Silvio Berlusconi – anche a un loro show su Canale 5: sono pronti ormai per farlo, per loro e’ una promozione”.
Spazio ancora i grandi serial, da CSI Miami a The mentalist, da Undercovers a The walking dead e film come Sherlock Holmes, Star Trek, L’era glaciale 3. In seconda serata, nuova edizione per Real Csi sui casi di cronaca, con Adriana Fonzi Cruciali.

RETEQUATTRO – Programma rivelazione della stagione appena conclusa, Quarto grado, condotto da Salvo Sottile con Sabrina Scampini, si conferma il punto di forza dell’autunno della rete, per la quale si studia un nuovo programma di approfondimento di prime time. Spazio anche alle Vite straordinarie di Elena Guarnieri, al grande cinema in prima serata – da Bastardi senza gloria a Shutter Island a Invictus – e alle serie I pilastri della terra, ovvero il Medioevo secondo Ken Follett, e Rizzoli & Isles: a Boston, una detective e un medico legale formano una coppia tutta al femminile ispirata ai romanzi di Tess Gerritsen. In seconda serata, ancora cinema, Storie di confine, Catastrofi e il calcio con una versione rinnovata di Controcampo.