Gabanelli dice addio alla Rai: “Andrà a La7”

Pubblicato il 22 Dicembre 2011 14:09 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2011 14:10

Milena Gabanelli

ROMA – Milena Gabanelli lascia la Rai e va su La7: secondo quanto scrive Dagospia, la giornalista di Report ha fatto avere a Viale Mazzini la disdetta del contratto a partire da fine novembre.

Le condizioni per restare dettate alla Rai, secondo il sito di Roberto D’Agostino, erano che il programma durasse di meno, e che l’ingaggio fosse più alto. E se sul primo punto il presidente Paolo Garimberti avrebbe potuto cedere, sul secondo, sostenuto dal direttore generale Lorenza Lei, pare non averne voluto sapere.

Secondo quanto riporta Dagospia l’amministratore delegato di La7 Giovanni Stella avrebbe mire sulla Gabanelli. Dopo Serena Dandini anche la donna di punta della domenica sera di RaiTre potrebbe approdare alla rete di Gad Lerner ed Enrico Mentana, anche se Lerner, tra i bassi ascolti e i “rivali” Corrado Formigli e Gianluigi Nuzzi, sarebbe, secondo Dagospia, ai ferri corti con Stella.

Tra le precedenti vicende della rete, Dagospia ricorda che Mentana “ha boicottato l’arrivo di Santoro, insieme a Lerner ha osteggiato la direzione di Carlo Freccero già negoziata con Bernabè, ha messo in piedi un teatrino tra il ridicolo e il tronfio con la sceneggiata delle dimissioni (uno squillo di Bebè e Little Pony ha stracciato la lettera). L’unica sconfitta l’ha ricevuta tempo fa quando ha provato a fare il gradasso con Lillibotox: Mitraglia allungava il brodo del Tg per guadagnare audience e la viperina Gruber, che seguiva con “Otto e mezzo”, si lamentò con il suo concittadino bolzanino Bernabè che fece intervenire il giannizzero Stella”.