Miss Italia, insulti razzisti contro una 20enne padovana: “Non sei una bellezza italiana”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Settembre 2019 8:15 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 12:06
Miss Italia, insulti razzisti contro una 20enne padovana. In sua difesa arriva Denny Mendez

Sevmi Tharuka Fernando, una delle finaliste di Miss Italia 2019

ROMA – C’è anche un caso di odio in rete ai danni di una delle finaliste di Miss Italia, la ventenne padovana Sevmi Tharuka Fernando, vittima di attacchi sui social per il colore della pelle. La ragazza, nata a Padova e residente a Villanova di Camposampiero (Padova), ha origini cingalesi: il papà si è trasferito in Italia dallo Sri Lanka circa trenta anni fa e dopo alcuni anni è stato raggiunto dalla moglie.

Su Instagram Sevmi ha pubblicato un post condividendo tutta la sua gioia: “Ci siamooo! Questa sera al casinò di Cà Noghera verranno svelate le ragazze che saranno ammesse tra le 80 finaliste di Miss Italia. Sono agitatissima,incrocio le dita! Grandissima ph”. Un post che ha scatenato alcuni haters contro di lei. La bella Miss di origini cingalesi ha trovato da subito supporto da parte di alcuni follower che l’hanno difesa dagli attacchi degli haters. “È bella! Lo dico da mamma di una ex partecipante al concorso. Stupidi ed invidiosi chi la critica. E sono una di destra e smentisco che siamo razzisti. Non si possono non apprezzarle qualità estetiche, morali, intellettive ecc…solo perché si ha origini esotiche” scrive una follower.

A incoraggiare e sostenere Sevmi su Instagram è intervenuta anche Miss Italia 1996, Denny Mendez, anche lei oggetto di polemiche a suo tempo, ma non così violente come di questi tempi sui social. “Auguri! In bocca al lupo”, scrive la Mendez; “Grazie infinite Viva il lupo!”, risponde la giovane miss, modella per una scuola di hair stylist. (fonte ANSA)