Mondiale Under 20, Italia-Ucraina: dove vedere la semifinale

di Gianluca Pace
Pubblicato il 11 giugno 2019 14:14 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2019 14:15
Mondiali Under 20, Italia-Ucraina: dove vedere la semifinale (foto Ansa)

Mondiali Under 20, Italia-Ucraina: dove vedere la semifinale (foto Ansa)

ROMA – Oggi, martedì 11 giugno, è il giorno della semifinale del Mondiale Under 20 che si sta svolgendo in Polonia. E’ il giorno di Italia-Ucraina. La partita si giocherà alle 17.30 e sarà trasmessa in diretta su Rai 2 e su Sky al canale 202. La partita quindi si potrà anche seguire in streaming sul sito ufficiale della Rai dedicato alle dirette: RaiReplay. Per gli abbonati di Sky invece la partita si potrà vedere in streaming su SkyGo.

Italia-Ucraina: le probabili formazioni.

Il CT della Nazionale Under 20 Paolo Nicolato come sempre affiderà la porta a Plizzari. In difesa linea a tre: Gabbia, Del Prato e Ranieri. A centrocampo dovrebbero agire Frattesi, Esposito e Pellegrini, mentre sulle fasce ci dovrebbe essere spazio per Bellanova e Tripaldelli. Scamacca e Pinamonti guideranno il reparto offensivo. L’Ucraina di Petrakov dovrebbe scendere in campo con un 5-4-1: Kucheruk in porta, Konoplia e Korniienko i due esterni con Popov, Bondar e Beskorovainyy come centrali. Kashchuck sulla corsia destra di centrocampo, Bukletsa a sinistra e Chekh e Dryshliuk ad agire alle spalle dell’unica puta Sikan.

Il cammino degli azzurri.

L’Italia, nel girone B, è arrivata prima con sette punti davanti a Giappone (5), Ecuador (4) e Messico (0). Agli ottavi gli azzurri hanno eliminato i padroni di casa della Polonia vincendo 1-0 con una rete di Pinamonti su calcio di rigore. Ai quarti invece l’Italia ha vinto 4-2 contro il Mali grazie a un autogol di Koné, a due gol di Pinamonti e a una rete di Frattesi.

5 x 1000

L’Ucraina invece ha battuto agli ottavi il Panama (4-1) e ai quarti la Colombia (1-0).

L’altra semifinale.

L’altra semifinale del Mondiale Under 20, Ecuador-Corea del Sud, si giocherà sempre oggi ma alle 20.30. L’Ecuador ai quarti di finale ha battuto gli Stati Uniti 2-1. La Corea del Sud ha vinto, ai rigori, contro il Senegal.

La finale.

La finale per il terzo e quarto posto si giocherà venerdì 14 giugno alle 20.30. La finale invece si giocherà il giorno dopo, quindi sabato, alle 18.

La classifica marcatori.

Al momento in testa alla classifica marcatori, e non poteva essere altrimenti, c’è Haland con nove reti. Nove reti segnati nella stessa partita contro l’Honduras. La Norvegia, malgrado la sonora vittoria, è stata comunque eliminata al girone. Con quattro reti seguono poi il nostro Pinamonti, Sagna e Soto.