E’ morto Carlo Capponi, il bidello dell’Isola dei Famosi. Valdimir Luxuria: “Sono addolorata”

Pubblicato il 18 Aprile 2011 12:57 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2011 13:32

MODENA – E’ morto a 58 anni Carlo Capponi, il bidello che nel 2008 diventò noto per la partecipazione alla trasmissione “L’Isola dei Famosi” su RaiDue. Come riferisce la Gazzetta di Modena, è stato stroncato ieri pomeriggio da un malore mentre si trovava con la compagna nella loro casa di Zocca, sull’Appennino modenese, dove abitavano insieme da qualche anno.

Capponi, bolognese, nella mattinata di ieri si era dedicato al giardinaggio ma poi ha iniziato a sentirsi male. Inutile l’intervento dei sanitari del 118 giunti nell’abitazione per soccorrerlo. Laureato in Storia dell’Arte e per lunghi anni bidello dell’Università di Bologna, Capponi aveva conquistato le simpatie del pubblico del ‘reality’ televisivo per la sua schiettezza, la giovialità e le abitudini particolari mantenute sull’isola del Costa Rica, prima fra tutte quella di nutrirsi di banane in gran quantità. Non sono ancora note la data e la località per i funerali.

Vladimir Luxuria, concorrente insieme a Capponi nell’edizione del 2008 ha detto di sentirsi ”sbigottita e addolorata dalla scomparsa improvvisa di Carlo Capponi. ‘Mi conforta solo sapere che non ha sofferto e che verra’ ricordato dall’affetto di tutti coloro che gli hanno voluto bene”.

Ecco un servizio dedicato alla “passione per le banane” di Capponi andato in onda su Striscia La Notizia: