Nadia Toffa, Ilay Blasi: “Ecco perché non c’ero nel giorno del tributo delle Iene”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2019 17:12 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2019 17:12
Nadia Toffa, Ansa

Nadia Toffa (foto Ansa)

ROMA – Intervistata dal settimanale F, Ilary Blasi ha spiegato la sua assenza nel giorno del tributo in diretta delle Iene a Nadia Toffa:

“Non c’ero, ma c’è un motivo – ha dichiarato – Non ero in Italia. Ero a Londra, un viaggio che avevo prenotato per il lavoro di Francesco. Mi hanno chiamato quando ero già partita”.

La sua mancata partecipazione scatenò alcune polemiche sui social. Polemiche che furono fermate dalla stessa redazione delle Iene.

“Sono polemiche infondate – spiegarono all’epoca –  Abbiamo deciso di organizzare questo omaggio a Nadia Toffa in dieci giorni perciò all’ultimo momento e abbiamo chiesto a tutti di venire in studio. Abbiamo chiesto inoltre a tutti di fare un video per cui chi non è riuscito ad esserci fisicamente ha aderito all’iniziativa con il video e per questo motivo gli siamo molto grati”.

Google, le parole più cercate nel 2019 in Italia: Nadia Toffa e Notre Dame

Nadia Toffa e Notre Dame sono le parole emergenti dell’anno per gli utenti italiani del motore di ricerca Google. La conduttrice del programma televisivo Le Iene, venuta a mancare lo scorso agosto, è anche in cima alla lista dei personaggi del 2019.

La domanda più digitata dagli utenti di Google nel corso dell’anno che sta finendo è “perché è caduto il governo”, ma anche “perché si chiamano sardine” riferito al movimento che sta riempiendo le piazze italiane.

Fonte: Ansa, settimanale F.