Nadia Toffa, Jonathan Kashanian non scrive niente sui social: “Non eravamo amici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Agosto 2019 10:59 | Ultimo aggiornamento: 16 Agosto 2019 10:59
Nadia Toffa, Jonathan Kashanian non scrive niente sui social: "Non eravamo amici"

Nadia Toffa (Foto Ansa)

ROMA – Mentre tutti i personaggi del mondo dello spettacolo e non solo, si uniscono al lutto social per Nadia Toffa, Jonathan Kashanian ha deciso di non partecipare L’ex concorrente del Grande Fratello, via Instagram Stories, ha infatti spiegato perché martedì 13 agosto non ha pubblicato nemmeno una foto per ricordare la conduttrice delle Iene, scomparsa a 40 anni dopo una durissima battaglia contro il cancro. 

“Ho visto tutti questi post tutte queste foto, sai la caccia alla foto. Io sono sincero, io e Nadia non eravamo amici. Ci conoscevamo e ci salutavamo sempre con grande rispetto perché eravamo colleghi. Ho riflettuto se mettere una foto o un post però non mi sentivo abbastanza intimo e non volevo sembrasse che seguivo la scia. No, volevo fare una cosa più sentita su quello che provo”.

Quindi una riflessione rivolta ai suoi followers: “A volte siamo veramente scemi, per esempio io mi perdo in un bicchiere d’acqua per un messaggio che aspettavo, per un lavoro che mi hanno disdetto o per una cosa che non sono riuscita ad ottenere, sono così severo con me stesso e poi non ci rendiamo conto che c’è gente che ci lascia così, che lascia i suoi sogni e le sue speranze. Si ritrovano con la vita spezzata e questa cosa mi fa riflettere. Era giusto dedicare un pensiero a questa persona che ha lottato con dignità. Ho apprezzato questa sua voglia di farsi vedere comunque positiva nonostante tutto. È un bell’esempio da dare agli altri perché qualsiasi cosa brutta ci capiti dobbiamo lottare e mai arrenderci e accettare tutto con dignità. Cosa che lei credo abbia fatto. Quindi, amica non amica, collega non collega, lei è un bell’esempio da seguire”. (Fonte Instagram).