Nadia Toffa, lo sfogo da Le Iene: “Tutti a fare i post, al funerale nessuno di questi”

di alberto francavilla
Pubblicato il 17 Agosto 2019 13:16 | Ultimo aggiornamento: 17 Agosto 2019 13:16
Nadia Toffa, lo sfogo da Le Iene: "Tutti a fare i post sui social, al funerale nessuno di questi"

Nadia Toffa, la bara al funerale (foto Ansa)

ROMA – Un duro atto di accusa arriva de Le Iene a Mediaset e al mondo della tv all’indomani dei funerali di Nadia Toffa. Una lettera, pubblicata da Dagospia, in cui tal Maurizio spara a zero su tutti coloro che avevano inondato i social di messaggi di solidarietà e vicinanza dopo la morte di Nadia. E che poi non si sono presentati al funerale.

Ecco la lettera integrale: Ciao Dago, stamattina al funerale di Nadia noi “Iene” eravamo uniti attorno alla famiglia e agli amici intimi. Riflettevo senza polemica, ma avvolto nel dolore nel aver perso una sorella, un’amica, una collega ed una risorsa preziosa: come mai tutti i conduttori ed i personaggi tv si sono affrettati a postare foto e messaggi meravigliosi per Nadia, ma poi il 16 Agosto in Chiesa non si son visti? Dov’erano la D’Urso, la Panicucci, la Hunziker, Gerry Scotti, Biagio Antonacci e la lista è così lunga da rabbrividire. Dirigenza Mediaset: zero.

Presidenza: zero. Restrelli e basta è un po’ poco per una donna che ha dato anima e corpo all’azienda, non trovi? Scusami lo sfogo, ma a volte sarebbe bello vedere meno cazzate acchiappalike su Instagram e più gente vera che anche al 16 agosto, ha lasciato lettini ed ombrelloni prendendo il primo volo per venire ad accarezzare solo per un istante, la bara bianca di un’amica collega.

Scusami la rabbia, ma abbiamo amato Nadia fino alla fine e continueremo a farlo anche ora che fisicamente non c’è più.

Firmato

maurizio@mediaset.it (Fonte Dagospia).