Nadia Toffa, parla il suo fisioterapista: “È stata una guerriera in vita e lo è stata fino alla fine”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Agosto 2019 11:12 | Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2019 15:06
Nadia Toffa, Ansa

Nadia Toffa (foto Ansa)

ROMA – Fabrizio Gardina è il medico che Nadia Toffa ha ringraziato pubblicamente lo scorso maggio, via social, per averla “letteralmente rimessa in piedi dopo l’intervento e la chemioterapia”.

E ora, intervistato dal Messaggero, Gardina ricorda: “L’ho conosciuta 15 anni fa, dopo un intervento di riabilitazione su suo padre. Quando mi si è presentata, per me era una persona qualsiasi: non guardavo la tv e non avevo mai sentito parlare de Le Iene. Tante volte suo padre mi aveva detto che la sua iena’ voleva conoscermi, ma io non capivo”.

“L’ultimo periodo? È stato un onore starle vicino in un momento così difficile. Sembra incredibile, ma era lei che cercava di confortarci. È stata una guerriera in vita e lo è stata fino alla fine. Non ha mai mostrato nessun segno di cedimento in questa situazione. Anzi”.

“Se aveva paura di morire? Nessuna. Anzi, sa cosa diceva? Probabilmente devo fare qualcos’altro da un’altra parte’. Sapeva di aver fatto tutto quello che poteva, qua. E lo ha dimostrato con i fatti. Sono sicuro che sta già lottando da qualche altra parte, così come ha fatto su questa terra”.

Fonte: Il Messaggero.