Nadia Toffa pittrice: quadri in vendita su Instagram. “Chiede 7mila euro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 aprile 2019 12:47 | Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2019 12:50
Nadia Toffa pittrice: quadri in vendita su Instagram. "Chiede 7mila euro"

Nadia Toffa pittrice: quadri in vendita su Instagram. “Chiede 7mila euro” (Foto Instagram)

MILANO – Nella Milano del Miart, tra la Art Week e la settimana del design, tutti si sentono un po’ artisti. Con il rischio che si comportino anche come tali. La mania ha contagiato anche la Iena Nadia Toffa, nota soprattutto per la sua battaglia contro il cancro. 

Su Instagram la conduttrice ha postato due foto che ritraggono quelle che lei definisce due sue opere. “Buongiorno Bella gente! Dipingo da quando son piccola. Ora mi sono evoluta così. Vi auguro di dipingere la vostra giornata come più vi piace. Vi adoro”, ha scritto la Toffa nella didascalia a corredo delle immagini.

Le opere sono state accolte dai follower con commenti discordanti: alcuni hanno lodato l’estro creativo della Iena, altri hanno sottolineato che forse non si tratta proprio di arte. Qualcuno ha domandato se le opere fossero in vendita. E la risposta ha spiazzato molti. 

Un utente sostiene infatti che siano stati chiesti per un’opera su commissione, non ancora eseguita, 7mila euro in anticipo. Una voce che, anche se non confermata dalla Toffa, ha suscitato l’indignazione di molti. 

 

“Onestamente questa cifra mi ha un po’ delusa, la cifra che chiedi è una cifra per pochi. Ti fa salire su un piedistallo che fino ad ora per me non avevi, sembravi una di noi. In bocca al lupo per tutto”, scrive qualcuno su Instagram. E qualcun altro aggiunge: “Vogliamo spiegazioni in merito al contenuto della mail di risposta… non è pensabile che qualcuno ti chieda di versare 7 mila euro per un quadro ancora da iniziare… credo che proprio tu dovresti insegnarmelo e anzi per il contenuto dei tuoi servizi dovresti essere indignata”.

Ad alcuni commenti rammaricati ha risposto la stessa Toffa: “Quando sarò morta sai quanto varrà?”. E ancora: “Non comprarlo, non comprarlo e fai beneficenza. Io la faccio ma non la dico. Tu??”. (Fonte: Instagram)