Nella “Nuova squadra” ci sarà Ambra Angiolini, “sostituirà” Pietro Taricone

Pubblicato il 6 agosto 2010 19:36 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2010 11:03

Sarà una donna e non una qualsiasi a sostituire Pietro Taricone nella fiction “La Nuova Squadra”. A prendere il posto dell’attore, morto tragicamente lo scorso 28 giugno a Terni, schiantatosi col paracadute, sarà Ambra Angiolini. La notizia data dal “Mattino” ha lasciato tutti a bocca aperta. L’ex stella di “Non è la Rai” sarà la nuova poliziotta “dura” del commissariato di Spaccanapoli stravolgendo sceneggiatura e storia. E non poteva essere altrimenti vista l’improvvisa scomparsa del “guerriero”.

Dalla produzione, però, fanno sapere che la scelta di Ambra non è una vera e propria “sostituzione” di Taricone: è un personaggio nuovo di zecca che cambierà gli equilibri in scena. Vito Sorrentino, la figura cui dava vita Pietro, sparirà così: in carcere per aver coperto un traffico di droga e per aver intascato soldi, senza la possibilità di “redimersi” e reintegrarsi nel commissariato.

Le riprese, non ancora iniziate, vedranno nel cast, oltre i già collaudati Rolando Ravello e Toni Sperandeo, altre new entry come Peppe Lanzetta e Ernesto Mahieux, noti attori partenopei. Per Ambra, dopo essere stata “bocciata” da Marco Bellocchio, enizia una nuova avventura sul picoolo schermo.