tv

Niki Giusino, il disturbatore Tv arrestato per furto

niki-giusino

Niki Giusino, il disturbatore Tv arrestato per furto

ROMA – Il disturbatore Tv Niki Giusino, allievo di Gabriele Paolini, è stato arrestato per direttissima per furto aggravato.

Come racconta il Messaggero, domenica scorsa il giovane era con un’amica nel centro commerciale Roma Est. Ma i due sono stati visti uscire da una parafarmacia con una vistosa busta di cartone – colma di oggetti – con il logo di un negozio chiuso ormai da anni. Un carabiniere di Tivoli li ha quindi fermati e li ha portati in una saletta interna per un controllo. Qui tutti i sacchetti in mano ai due sono stati perquisiti: dentro c’era merce rubata (proveniente soprattutto dalla parafarmacia e dalla profumeria Sephora, ma anche vestiti e articoli di cartoleria) e priva di scontrino per un valore di oltre 700 euro.

Giusino e la ragazza sono quindi stati arrestati con l’accusa di furto e processati per direttissima, anche se restano a piede libero.

To Top