Non è l’Arena, Marysthell Polanco: “Ho detto qualche bugia in Tribunale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2019 11:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2019 11:56
Non è l'Arena, Marysthell Polanco: "Ho detto qualche bugia in Tribunale"

Non è l’Arena, Marysthell Polanco: “Ho detto qualche bugia in Tribunale”

ROMA – A “Non è l’Arena” Massimo Giletti intervista Marysthell Polanco, imputata nel processo Ruby Ter. Si parla, ovviamente, del processo e delle “cene eleganti” di Arcore.

“Qualche bugia – dice incalzata da Giletti – in Tribunale l’ho detta”. La Polanco spiega di aver mentito “non per avere in cambio qualcosa ma perché ero giovane” e poi spiega che ora darà una “versione diversa che farà parlare”. La Polanco parla anche di Imane Fadile, la testimone del caso Ruby morta in circostanze misteriose: “Non l’ho mai vista alle cene,ma solo in tribunale”. E aggiunge: “Aveva ragione Imane. In tante cose io le davo ragione, anche se dentro di me non parlavo con nessuno”. E alla domanda se anche lei abbia avuto paura, ha replicato con un “sì, anche adesso”. Fonte: Non è l’Arena.