Non è l’Arena, Vittorio Sgarbi: “Ma ti pare che Brugnaro non sappia nulla del Mose?”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2019 10:11 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2019 10:11
Non è l'Arena, Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi in collegamento a Non è l’Arena

ROMA – A Non è l’Arena, il programma condotto da Massimo Giletti, si parla di Venezia, di acqua alta e, naturalmente, di Mose. In collegamento c’è anche Vittorio Sgarbi che, dopo aver descritto dal punto di vista artistico il valore di Venezia e della basilica di San Marco, se la prende con la politica:

 “Ma ti pare che il sindaco di Venezia Brugnaro non sappia nulla del Mose? Vuol dire che c’è qualcosa che non funziona. Il sindaco di Venezia deve essere il primo a sapere. Un buon sindaco, come è Brugnaro, non può essere qualcuno a cui dall’alto, non dal Veneto, arrivi il Mose, un’opera di Stato. Occorre che lo Stato sia presente”.

Fonte: La7, Ansa.

La situazione a Venezia.

La marea lentamente sta salendo a Venezia e raggiungerà il suo livello massimo alle 13:20 con 110-115 centimetri, con l’allagamento di piazza San Marco e del 12% di calli e sestieri.

Si tratta di acqua alta impegnativa ma non devastante, alla quale i veneziani sono più abituati, anche se tanti picchi consecutivi non li vedevano da anni. Da oggi, quindi, si cerca di tornare alla normalità: a Venezia e nelle isole, infatti, riapriranno le scuole. Solo in “due scuole dell’infanzia si farà lezione in sedi alternative” specifica il sito del Comune. 

Fonte: Agi.