Non è l’Arena, Massimo GIletti contro Marco Polimeni: “Pulitevi la bocca prima di parlare di Gratteri”

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Gennaio 2020 13:02 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2020 13:02
polimeni-giletti-la7

Non è l’Arena, Massimo GIletti contro Marco Polimeni

ROMA – “Per me non c’è migliore esempio, per un giovane calabrese, del procuratore Nicola Gratteri. Il presidente del Consiglio comunale di Catanzaro, Marco Polimeni, pronuncia queste parole e Massimo Giletti, il giornalista e conduttore di Non è l’Arena su La7, si infuria: “Non è una frase che viene da lei. Ha guardato a destra della telecamera, qualcuno gliel’ha suggerita. Mi sono rotto le palle di questa politica, pulitevi la bocca prima di parlare di Gratteri. Non sono un coglione. Si vergogni e chieda scusa”.

Prima della discussione, in trasmissione si stava parlando dei finti rimborsi a delle commissioni inesistenti che, secondo la Procura della Repubblica, coinvolgerebbe 29 consiglieri finiti sotto indagine, su 32.

Polimeni non è indagato. Il presidente del Consiglio comunale ha peò espresso fiducia negli organi inquirenti difendendo però i colleghi. Polimeni ha poi accusato lo studio di voler screditare la Calabria. Polimeni, dopo le parole di Giletti, ha dichiarato: “Domani (oggi, ndr) la querelo”. Poi però è arrivato il chiarimento tra i due.

Fonte: La7