Non è l’Arena, Pamela Prati contro Barbara D’Urso: “Ha fatto i soldi sulla mia pelle”

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2019 0:24 | Ultimo aggiornamento: 6 Novembre 2019 17:46
Pamela Prati in una foto Ansa

Pamela Prati in una foto Ansa

ROMA – Pamela Prati ospite a Non è l’Arena racconta gli ultimi sviluppi della vicenda del finto matrimonio con Mark Caltagirone. In studio, oltre al conduttore Massimo Giletti c’è anche Roberto D’Agostino di Dagospia: i due non risparmiano critiche e attacchi a Barbara d’Urso, la presentatrice che nella scorsa primavera si è occupata più di tutti del cosiddetto “Prati-gate”.

Pamela Prati, a Non è l’Arena ha voluto ribadire di non essere mai stata collusa con Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo, le sue due agenti nonché amiche, aggiungendo di essere stata semplicemente una vittima della situazione. La Prati ha ribadito quindi la sua innocenza.

L’attacco più grande è stato però riservato a Barbara D’urso e a tutte le “trasmissioni [che] hanno fatto i soldi sulla mia pelle”. Queste le parole della Prati: “La d’Urso, nonostante avesse letto i miei messaggi con Mark, ci ha fatto dieci puntate col 22% di share”.

Anche Massimo Giletti, per quanto riguarda le accuse alla D’Urso, non è stato da meno. Il conduttore ha attaccato duramente la collega di Mediaset: “In quindici giorni abbiamo verificato che le due socie avevano già in passato fatto queste cose. Perché uno che si vanta di essere sotto testata giornalistica non fa il lavoro giornalistico e sfrutta questa storia?”. Roberto D’Agostino ha fatto finta di non capire ed ha detto: “Stai parlando della d’Urso?” Giletti ha però replicato: “No, non è stata solo lei”.

Fonte: Non è l’Arena

 

In questo articolo parliamo anche di: