Ora o mai più, Donatella Rettore pronta a lasciare: “Ho incassato offese, volgarità e ingiustizie. Basta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 12:26 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 12:26
Ora o mai più, Donatella Rettore pronta a lasciare: "Ho incassato offese, volgarità e ingiustizie. Basta"

Ora o mai più, Donatella Rettore pronta a lasciare: “Ho incassato offese, volgarità e ingiustizie. Basta” (foto Instagram)

ROMA – Donatella Rettore pronta a lasciare Ora o mai più, il programma ideato da Carlo Conti e condotto da Amadeus il sabato sera su Rai Uno. 

In un polemico post pubblicato su Facebook ed Instagram la cantante ha annunciato: “Non ci potrebbe essere un prossimo sabato sera su Rai 1. Anche la bontà, la compassione e la pazienza hanno un limite. Mi sento con la coscienza trasparente e santificate. Ho incassato offese, volgarità e ingiustizie. Basta, vedremo. Abbiamo qualche giorno per decidere”, ha scritto l’artista.

Un annuncio che ha spiazzato i fan della Rettore, che hanno subito iniziato a tentare di farle cambiare idea. “Non mollare proprio ora”, le ha scritto più d’uno. 

Nonostante i fan sui social, la Rettore non è molto amata dal pubblico e dai colleghi del programma. In tre puntate i suoi giudizi taglienti le sono costati molte critiche. La Rettore ha discusso con Orietta Berti e Ornella Vanoni, ha avuto da ridire sulla canzone Vattene amore di Amedeo Minghi e ha bisticciato con Toto Cutugno. 

Adesso ha dieci giorni per pensarci: sabato 9 febbraio il programma non andrà in onda per lasciare spazio al Festival di Sanremo 2019 e tornerà in onda sabato 16. Chissà se allora la Rettore ci sarà…