Otto e Mezzo, Lilli Gruber a Matteo Salvini: “Mi aspettavo un mazzo di fiori”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2019 9:44 | Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2019 10:44
Otto e Mezzo, Lilli Gruber a Matteo Salvini: "Mi aspettavo un mazzo di fiori"

Otto e Mezzo, Lilli Gruber a Matteo Salvini: “Mi aspettavo un mazzo di fiori”

ROMA – A “Otto e Mezzo” alla fine è andata in onda la tanto attesa intervista di Lilli Gruber a Matteo Salvini. Tanto attesa perché nei giorni prima non erano mancate le polemiche con Matteo Salvini che dal palco di un comizio a Giussano, in provincia di Monza, aveva tuonato: “Non ho mica voglia ma devo andare dalla Lilli Gruber, simpatia portami via”.

E con la Gruber che aveva risposto a tono: ““Leggo che il ministro Salvini non ha voglia di venire domani a Otto e mezzo e che ne fa una questione di simpatia. Visto che si è proposto lui e visto che chi viene da noi lo fa volentieri, se ha un problema il senatore Salvini può restare a casa o preferibilmente al ministero”. 

Anche in studio ieri non sono mancate le frecciatine: “Mi aspettavo – ha detto la Gruber – un mazzo di fiori di scuse”. “Le voglio un sacco di bene – ha risposto Salvini – e ritengo questa trasmissione assolutamente equilibrata”. Fonte: Otto e Mezzo.