Pamela Prati, l’ex avvocato valuta denuncia e attacca: “Non mi ha ancora pagato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2019 19:53 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2019 19:53
Pamela Prati, l'ex avvocato valuta denuncia e attacca: "Non mi ha ancora pagato"

Pamela Prati, l’ex avvocato valuta denuncia e attacca: “Non mi ha ancora pagato”

ROMA – Pamela Prati ancora nei guai. Questa volta a complicarle la vita ci pensa il suo ex avvocato, Irene Della Rocca, che reclama il pagamento della parcella e pensa a querelarla per diffamazione: “La Prati”, ha spiegato Delle Rocca al Tempo, “ha dichiarato che io volevo andare in tv per farmi pubblicità e tutto ciò non corrisponde a cosa non vera. Quindi ci sarebbe l’estremo per una diffamazione a mezzo stampa“, ha detto l’avvocato, che ha anche presentato il conto alla sua ex cliente: “Deve ancora saldare la parcella, visto che ha accettato il preventivo che le avevo sottoposto”.

Della Rocca è anche tornata sulla presunta richiesta di soldi che sarebbe stata fatta a Barbara D’Urso per la partecipazione di Pamela Prati a Live – Non è la D’Urso: “Quando inizia una richiesta di risarcimento danni – ha spiegato l’avvocato al Tempo – esiste anche una passi ordinaria che prevede, in via stragiudiziale (quindi non in tribunale), una somma con una quantificazione legata ad una base di fattori, fatta dal richiedente. Successivamente, la controparte o accetta o inizia una negoziazione. Questo è quello che è avvenuto quando difendevo Pamela Prati: ho chiesto a Mediaset un risarcimento extragiudiziale. Niente di più”, ha detto l’avvocato Della Rocca. Che, scrive il Tempo, “starebbe accarezzando l’idea di denunciare anche Mediaset”. (Fonte: Il Tempo)

 

5 x 1000