Pamela Prati, 10 anni fa Eliana Michelazzo fece lo stesso. Il matrimonio con Simone Coppi, mai esistito

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2019 16:51 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2019 16:55
Pamela Prati, 10 anni fa Eliana Michelazzo fece lo stesso. Il matrimonio con Simone Coppi, mai esistito

Pamela Prati, 10 anni fa Eliana Michelazzo fece lo stesso. Il matrimonio con Simone Coppi, mai esistito

ROMA – Il nozze-gate? Non è un’invenzione di Pamela Prati. Anni fa ci aveva già provato la stessa Eliana Michelazzo, l’agente della Prati ora uscita allo scoperto, rivelando che in realtà Mark o Marco Caltagirone non è mai esistito. A smascherarla è il giornalista Carlo Mondonico, conduttore di Spoiler su Radio Lattemiele, che è andato a scovare alcune interviste rilasciate 10 anni fa dalla Michelazzo, quando annunciò il suo presunto matrimonio con Simone Coppi, anche lui a quanto pare mai esistito.

Era il lontano 2009 ed Eliana Michelazzo spiegava così il mistero che adombrava il suo presunto sposo: “Simone fa un lavoro di responsabilità a causa del quale preferisce non apparire sui giornali. Da settimane sono letteralmente presa di mira dai maligni per questa storia… Però se può zittire la gente, mi sono tatuata il suo nome sul braccio”.

Il giornalista ha scovato anche un video in rete nel quale Eliana Michelazzo mostra il fatidico tatuaggio col suo nome. “Ciao ragazzi, vi devo dare una notizia, oggi ho deciso di chiudere il forum (…) Quindi, visto che mi sono sposata e mi voglio creare una famiglia, non mi interessano più tutte le altre cose, ma solo vivere la mia vita. Ho anche visto che qualcuno ha anche dubitato della mia storia, del mio matrimonio, di tutte le cose che ho fatto e che ho detto fino a oggi. Invece questo video è per dirvi che è tutto vero. Sono sempre io che mi collego, non ci sono altre persone. Nessuno mi ha detto niente e faccio di testa mia, proprio perché per ogni tipo di programma e di ogni situazione, la gente crea troppe chiacchiere”. 

5 x 1000

Insomma l’ennesimo colpo di scena nell’assurda telenovela che ha travolto Pamela Prati. Mercoledì 22 maggio andrà in onda la puntata di Live-Non è la D’Urso, in cui Eliana Michelazzo in lacrime confesserà: “Io sono stata la prima vittima di questo sistema. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità…” (fonte: Dagospia)