Pamela Prati, la sua scrittura rivela: “Ama fantasticare. Confonde sogno e realtà”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Maggio 2019 19:56 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2019 19:56
pamela prati scrittura

Pamela Prati, la sua scrittura dice che confonde sogno e realtà

ROMA – Pamela Prati mente o è una vittima? Il settimanale Nuovo TV ha sottoposto a perizia grafica uno scritto della Prati. A studiare la grafia dell’ex soubrette del Bagaglino è stata la grafologa Candida Livatino che ha affermato: “Ama fantasticare e crearsi un mondo tutto suo. Confonde sogno e realtà”.

Il risultato, come scrive la grafologa su Nuovo TV, dice che “il tratto è ascendente, sale verso la parte alta del foglio. Questo indica che è ambiziosa e vuole raggiungere nuovi traguardi. L’asola della lettera ‘l’ è molto gonfia, come è evidente nella parola ‘felicità’. Pamela ama fantasticare, crearsi un mondo tutto suo nel quale sentirsi felice, in particolare quando le cose non vanno come lei desidera. A volte però rischia di scambiare realtà e sogni. Nelle lettere circolari non ha completato la chiusura in alto, come nella “a” di ‘eterna’: questo segno evidenzia la voglia di ricevere attenzioni affettive, forse perché le sono mancate nell’infanzia. La dimensione delle lettere cambia all’interno di una stessa parola, da grande diventa piccola, come in ‘tanti’. Questo riflette lo stato d’animo e l’umore di Pamela, che cambia anche in maniera repentina a seconda di ciò che le accade al momento. Nella firma la ‘P’ del nome copre quasi tutto il resto a dimostrazione di come voglia difendere la propria individualità. Il cognome è staccato dal nome e indica che il rapporto affettivo con la figura paterna non è stato appagante”. (fonte NUOVO TV)

pamela prati scrittura

Pamela Prati, la sua scrittura dice che confonde sogno e realtà