Paola Manchisi muore in casa, non usciva da 14 anni. Chi l’ha Visto: “Nostra sconfitta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 8:26 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018 10:00
paola-manchisi

Paola Manchisi

ROMA – “Paola poteva essere salvata, la sua morte è una nostra sconfitta”: sono le parole di Federica Sciarelli durante la puntata di Chi l’ha Visto? andata in onda mercoledì sera, 10 gennaio.

Paola Manchisi, 31 anni, è stata trovata morta in casa in mezzo a immondizia ed escrementi di topi. L’estate scorsa la trasmissione di Rai Tre aveva raggiunto la sua città, Polignano a Mare (Bari), per indagare sulla sua vicenda. La ragazza non usciva di casa da 14 anni.

Una compagna di scuola aveva segnalato la sua scomparsa e l’inviato aveva accertato, raccogliendo le testimonianze dei vicini di casa, che la ragazza non usciva mai e spesso urlava, mentre il fratello conduceva una vita normale. A nulla era servito l’intervento degli assistenti sociali e dei carabinieri. La mamma e la cugina, intercettate e intervistate, avevano ribadito che era una sua scelta.

Paola Manchisi è morta sabato 6 gennaio. Pesava meno di trenta chili. Sul cadavere della vittima verrà eseguita l’autopsia per chiarire la causa esatta del decesso.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other