Paola Perego: “Un politico mi molestò, gli diedi una ginocchiata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 dicembre 2017 9:35 | Ultimo aggiornamento: 20 dicembre 2017 9:35
paola-perego

Paola Perego

ROMA – Paola Perego si prepara a rientrare in Rai dopo la pausa forzata e lo fa rivelando un episodio inedito durante una lunga intervista a “Controluce”, il nuovo programma di Giuseppe Di Piazza su Corriere Tv.

“Anni fa sono stata attaccata al muro da un politico. È la prima volta che lo racconto e non dirò mai il nome perché non mi interessa. Eravamo nel suo ufficio e mi salvai con una bella ginocchiata dove non batte il sole come diceva mia mamma”.

La carriera della Perego ebbe una brusca frenata lo scorso marzo per la famosa lista sulle donne dell’Est. Il suo programma, “Parliamone sabato”, fu sospeso tra accuse pesanti di sessismo alla Perego che uscì, temporaneamente, dalla tv pubblica. Ora ritorna in Rai al timone di “SuperBrain – Le supermenti” dal 12 gennaio in prima serata sul Rai 1.

“Stavo preparando una causa per danni morali, di immagine e biologici perché sono stata molto male fisicamente. Poi però ho incontrato Mario Orfeo, il nuovo direttore generale della Rai, che mi ha detto che sono una risorsa importante per l’azienda. Ha conquistato la mia fiducia, gli ho creduto e da lì siamo ripartiti. Stavolta però ho un po’ di paura a tornare in video: mi immagino al primo ingresso in studio e mi manca l’aria”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other