Paolo Bonolis e le avances di Freddie Mercury: “Gli dissi non è roba per me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Ottobre 2019 12:38 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2019 12:38
Paolo Bonolis avances Freddie Mercury

Paolo Bonolis (Foto archivio ANSA)

ROMA – Paolo Bonolis nel suo libro “Perché parlavo da solo” svela anche un aneddoto piuttosto stravagante. Durante una cena il cantante dei Queen, Freddie Mercury, gli avrebbe mosso delle avances e il conduttore italiano gli risposte: “Adoro la tua musica, ma questa n’è robba pe’ me”.

Nell’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Bonolis parla del suo libro e del primo incontro con il cantante Freddie Mercury nel 1985: “Lo incontrai a 25 anni a una cena a Londra. Iniziammo a chiacchierare. Dopo un po’ capii che avrebbe voluto che andassimo da qualche altra parte…”.

Il conduttore ha anche spiegato in che modo scelse di rispondere al corteggiamento da parte del frontman dei Queen: “Freddie, adoro la sua musica, la trovo fantastico. Ma davvero: non è robba pe’ me”. (Fonte Leggo)