Paolo Brosio andrà al Grande Fratello Vip: “L’incubo Covid è finito”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2020 10:44 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2020 10:44
Paolo Brosio andrà al Grande Fratello Vip: "L'incubo Covid è finito"

Paolo Brosio andrà al Grande Fratello Vip: “L’incubo Covid è finito”

In un video dall’ospedale Paolo Brosio dice di essere guarito dal coronavirus e che andrà al Grande Fratello Vip, onorando il contratto con Mediaset.

Paolo Brosio alla fine entrerà nella casa del Grande Fratello Vip. “Appena guarisco entro nella Casa del GF Vip”, aveva promesso il giornalista. Ora è guarito e ha detto di essere pronto a entrare onorando il contratto che ha con Mediaset.

Brosio per 25 giorni è stato costretto al ricovero dopo essere risultato positivo al coronavirus. È stato lo stesso Paolo Brosio a comunicare la fine dell’incubo Covid con un video girato dall’ospedale ICC Casal Palocco di Roma. “Da pochissimo mi hanno dato la notizia che finalmente sono arrivati i tamponi negativi. Devono essere due consecutivi entro 24 ore. Questo non è stato possibile perché c’era stata un’oscillazione fino a ora, quindi sono 25 giorni che sono ricoverato ma clinicamente guarito, quindi sparita la polmonite interstiziale e l’intenzione intestinale. Questo è un giorno di festa perché sono completamente negativo”.

Il giornalista su Instagram ha aggiunto: “A Dio piacendo, la prossima settimana avrò la possibilità di rientrare in pista per onorare il contratto di Mediaset del Grande Fratello”.

I ringraziamenti

In un precedente post, a cui è allegato anche un filmato, Brosio aveva aggiunto diversi ringraziamenti: “Ai medici e infermieri (…) che mi hanno accudito come un figlio. Grazie ad Endemol (…) e Mediaset che mi hanno seguito con paziente e affetto facendomi sentire sempre protetto. Grazie ad Alfonso Signorini (…) e ai compagni i ragazzi del GfVip che mi hanno incoraggiato in questi giorni tremendi dove ho visto e sentito tanto soffrite i malati vicini a me”.

L’appello ai Vipponi del GfVip

Quindi un appello agli inquilini del GfVip: “Non litigate, siate sereni, gioiosi e pensate che qui è dura per davvero. Ho visto morire, ho visto soffrire, ve lo dico con il cuore in mano: siate grati a Dio per esperienza che state vivendo, fatene tesoro e non vi dimenticate mai di pensare almeno un minuto al giorno ai malati e a chi soffre”. (Fonte: Facebook).