Lo spot con la parodia di Minzolini andrà in onda durante ‘Parla con me’, parola di Ruffini

Pubblicato il 27 Settembre 2010 15:44 | Ultimo aggiornamento: 27 Settembre 2010 15:59

Serena Dandini e Paolo Ruffini

La trasmissione di Serena Dandini “Parla con me” andrà in onda e al suo interno sarà anche trasmesso il contestatissimo spot con la parodia del direttore del Tg1 Augusto Minzolini. Quello stesso spot bloccato nei giorni scorsi perché considerato inopportuno e per il quale stava per essere bloccata la stessa trasmissione “dal divano rosso”, arrivata ormai alla settima edizione. Ad annunciare la novità è stato lo stesso direttore di Raitre, Paolo Ruffini, durante la presentazione della trasmissione che parte domani 28 settembre in seconda serata, dopo l’atteso via libera da parte del consiglio di amministrazione di Viale Mazzini, convocato per domani mattina.

”Lo spot su Minzolini andrà in onda all’interno del programma di Serena Dandini: è mia responsabilità”, ha detto Ruffini che ha però chiarito come sulla messa in onda dello spot all’interno delle interruzioni pubblicitarie la responsabilitè è della struttura Promozione e immagine, che fa capo a Guido Paglia.

Nello spot il direttore del Tg1 Augusto Minzolini, interpretato da Max Paiella, si fa venire una crisi con difficoltà respiratorie quando Serena Dandini, ospite dello studio del telegiornale per lanciare la nuova edizione di ‘Parla con me’, gli comunica che va da Enrico Mentana al tg La7, il tutto con il sottofondo musicale del Requiem di Mozart. ”Dov’è lo skateboard”, dice nello spot Minzolini-Paiella alla Dandini. E poi chiama Giorgino, dicendogli di rimettersi il pupazzo del Gabibbo. Dandini, esterrefatta per il comportamento del ‘direttorissimo’, dice: ”Mi sa che non è serata. Va bè mi faccio Mentana e poi torno”.