Patty Pravo a Domenica In: “I 2 uomini con cui sono stata contemporaneamente…”

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 10 Novembre 2019 19:42 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2019 19:42
Patty Pravo a Domenica In racconta a Mara Venier: "I 2 uomini con cui sono stata contemporaneamente..."

Patty Pravo a Domenica In (frame da video)

ROMA – Patty Pravo è stata protagonista di una lunga intervista da parte di Mara Venier a Domenica In. La conduttrice le ha chiesto di una notizia uscita sui giornali gli ultimi giorni, e cioè che la cantante è stata fidanzata contemporaneamente con due uomini. Oggi la Pravo (il cui vero nome è Nicoletta Strambelli) ha detto che i due non solo si conoscevano ma erano anche amici.

Chiede la Venier: “Sei trasgressiva?”, e la cantante risponde: “Così dicono! Io sono stata una persona libera che si è sempre gestita da sola”. Poi parla del triangolo: “Sì è vero, stavo con il bassista e il chitarrista della stessa band, erano anche amici tra di loro. Se sapevano l’uno dell’altro? Ma certo! Non erano gelosi perché erano amici, stavamo tutti bene. Si stava da Dio, non sono l’unica che è stata con due persone contemporaneamente!”.

Patty Pravo e i suoi matrimoni.

“I miei mariti sono stati tutti musicisti, loro mi capivano ed io capivo loro. Nessuno ha mai cercato di cambiarmi. Il problema secondo me nasce quando tu hai una vita troppo diversa da quella dell’altro. Adesso si può dire che abbia cinque famiglie”.

Sull’incontro con i genitori del primo marito, Gordon Faggetter (batterista dei Cyan Three): “Quando andai in Inghilterra ad incontrare i suoi, ricordo con piacere che riuscii a lavare l’auto con la pompa dell’acqua, in totale libertà”. 

I ricordi da bambina.

“Quando avevo forse due anni, mi tagliai i capelli da sola. Erano diventati insopportabili, insieme ai vestitini da bambina che si indossavano all’epoca”. “Da piccola sono stata felice perché ero libera. A tre anni studiavo danza classica e pianoforte, ma io già allora facevo di testa mia. Avevo già le idee chiare, sono nata così”. (Fonte Rai – Domenica In).