Pechino Express, Freccero vuole Simona Ventura alla conduzione. Protesta Twitter: “Costantino non si tocca”

di Daniela Lauria
Pubblicato il 11 aprile 2019 11:43 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2019 11:43
Pechino Express, Freccero vuole Simona Ventura alla conduzione. Protesta Twitter: "Costantino non si tocca"

Pechino Express, Freccero vuole Simona Ventura alla conduzione. Protesta Twitter: “Costantino non si tocca”

ROMA – Al momento è solo “un’ipotesi di lavoro”, assicura il direttore di Rai 2 Carlo Freccero. Ma su Twitter è subito scattata la rivolta. L’ipotesi è quella di affidare a Simona Ventura la conduzione di Pechino Express, al posto di Costantino della Gherardesca. Freccero conferma l’indiscrezione lanciata dal settimanale Oggi e i social non l’hanno presa per niente bene.

“Non c’è ancora alcun contratto – ha detto il direttore di Rai 2 – Ma è vero che farò il nome di Simona Ventura quando presenterò i nuovi palinsesti all’ad Salini”. Freccero ha precisato di aver pensato a lei “perché in quella gara ci sono molte coppie giovani, e lei è una sorta di zia che saprà trattare i concorrenti con aria materna, come una di famiglia”.

Su Twitter è subito montata la protesta al grido di #NoCostaNoPechino. I fan del conduttore sono affezionatissimi: “Costantino non si tocca“, “Pechino Express è Costantino”, asseriscono categorici. “No senza Costantino della Gherardesca, intelligente , ironico mai volgare !!! Freccero vuole portare gli ascolti di Rai 2 al di sotto di quelli del tg2!!!”, commenta qualcun’altro.

Tra l’altro, questo sarebbe il secondo programma che SuperSimo soffierà a Costantino dopo la conduzione di The Voice. “Io devo consegnare il palinsesto fino ad aprile 2020 – ha chiarito Freccero – così mi ha detto il presidente Salini, perché sono un supplente come sapete. C’è una ipotesi di dare a Simona Ventura una serie di altri programmi, tra cui Pechino Express, ma devo dire che non ha ancora firmato nulla. Io sto lavorando giorno e notte. Devo consegnare a fine aprile il palinsesto fino a dicembre, e naturalmente alla fine di settembre quello fino ad aprile 2020”.

Tra le ipotesi, spiega ancora, “c’è Simona Ventura perché sarebbe un modo per fare concorrenza a Mediaset dove lavorano conduttori che hanno empatia con il pubblico. E Simona ha questa forza”. (Fonte: Oggi e Twitter)