“Pierangelo Bertoli era down”, la frase di Adriano Aragozzini imbarazza la Rai

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Febbraio 2020 12:09 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2020 12:09
"Pierangelo Bertoli era down", la frase di Adriano Aragozzini imbarazza la Rai

“Pierangelo Bertoli era down”, la frase di Adriano Aragozzini imbarazza la Rai

ROMA – “Pierangelo Bertoli era down”, la frase di Adriano Aragozzini da Simona Ventura imbarazza la Rai. Le parole pronunciate dall’ex patron di Sanremo a “Settimana Ventura” hanno infatti indignato la famiglia di Pierangelo Bertoli, che non era affetto da sindrome di down, bensì da poliomelite. La vicenda diventa un caso in Rai con l’intervento del consigliere di amministrazione Rai Laganà, che chiede scusa alla famiglia e lamenta “ospiti ignoranti e conduttori non all’altezza del ruolo in Rai”.

“Ricordatevi che io ho portato il primo artista down a Sanremo, Pierangelo Bertoli”, è stata la frase in questione pronunciata a Settimana Ventura, in onda la domenica mattina su Rai2, da Adriano Aragozzini, ex patron del Festival di Sanremo nelle edizioni 1989, 1990 e 1991. Anno, quest’ultimo, che vide tra i concorrenti proprio Bertoli, in gara con “Spunta la luna dal monte”. Ma il cantautore non aveva da sindrome di down, bensì era affetto da poliomelite, che gli fu diagnosticata quando aveva 10 anni e lo costrinse a vivere per tutta la vita su una sedia a rotelle.

Come riporta Fanpage, a sottolineare le frasi di Aragozzini era stato Striscia La Notizia, inserendo lo spezzone televisivo in una delle sue rubriche, portando all’attenzione pubblica una cosa per la quale aveva già protestato apertamente Alberto Bertoli, figlio di Pierangelo. (Fonte Fanpage).