Playboy al posto dei cartoni animati, tv si sbaglia e i genitori si infuriano

Pubblicato il 18 Marzo 2010 11:53 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2010 11:53

Altro che fascia protetta. Sulle tv per ragazzi al posto dei cartoni animati passa un’anteprima di Playboy. Per un errore tecnico, dicono i boss delle tv,  Kids On Demand e Kids Preschool On Demand ha messo in onda nell’angolo in alto a destra dello schermo clip sexy. Una schiera di genitori infuriati telefona a Time Warner Cable per protestare. Immediate le scuse dei boss della tv, che comunque non sono servite a placare la bufera.

«C’è stato un errore tecnico, siamo davvero mortificati», dice il portavoce della TWC Keith Poston. «Lo sbaglio, purtroppo, è successo proprio nell’ora e sui canali tv peggiori in cui poteva succedere», aggiunge Poston. La Time Warner ha assicurato di aver registarto il problema per evitare che si ripeta in futuro. E, mentre alla sede della tv continuavano ad arrivare telefonate di mamme inferocite, i più piccoli hanno visto scorrere sullo schermo immagini di donne nude in atteggiamenti molto provocanti.

L’inaspettato show, riporta la Bbc, è stato trasmesso per circa due ore in diverse zone della Nord Caroline. C’è voluta un’oretta per far tornare la situazione alla normalità, un po’ di più per calmare i genitori arrabbiati per il macroscopico “inconveniente”.

Kids On Demand e Kids Preschool On Demand