Pomeriggio 5, Barbara D’Urso e lo sfogo in difesa di donne e gay contro Sergio Vessicchio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Aprile 2019 20:19 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2019 20:19
Sergio Vessicchio, lo sfogo di Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 contro di lui

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso e lo sfogo in difesa di donne e gay contro Sergio Vessicchio

ROMA – Nello studio di Pomeriggio 5 il 18 aprile c’è anche Sergio Vessicchio, il giornalista di Agropoli che ha rivolto frasi sessiste e offensive a una giovane arbitro guardalinee, scatenando le polemiche. Barbara D’Urso gli ha dato la possibilità di scusarsi e raccontare la sua versione dei fatti, ma circondato da donne la tensione in studio è salita subito.

Dopo il servizio in cui si mostrano i commenti su Facebook pubblicato da Vessicchio, Lory Del Santo lo invita a fare attenzione a ciò che dice, mostrandosi visibilmente infastidita dalle parole del giornalista. La D’Urso ha così interrotto la lite in divenire, dando la parola a Vessicchio. Il giornalista si è scusato, salvo poi ribadire di credere in quello che ha detto dimostrando davvero poco rispetto per le donne.

Rivolgendosi poi a Sarah Altobello, Vessicchio è caduto in un altro tranello. Ha zittito l’ex naufraga accusandola di non poter parlare per via del suo abbigliamento: “E poi ti lamenti che ti dicono le porcherie? Guarda come sei vestita”. Parole che esprimono misoginia e che non sono affatto piaciute alla D’Urso, che ha chiesto spiegazioni.

Il giornalista allora ha cercato di spiegarsi, ma ha peggiorato la sua posizione replicando: “In questo paese quando si tocca la donna, i gay o gli animali viene giù la fine del mondo!”. Una replica che la conduttrice ha accolto visibilmente spazientita con un “E menomale”, ribadendo la sua posizione in difesa di donne e gay.