Pomeriggio 5, Luigi Favoloso scomparso. La testimonianza di un amico di Nina Moric

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Gennaio 2020 10:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2020 10:32
Pomeriggio 5, Luigi Favoloso scomparso. La testimonianza di un amico di Nina Moric

Il servizio su Luigi Favoloso a Pomeriggio 5

ROMA – Nella puntata di giovedì 9 gennaio di Pomeriggio 5, si è tornati a parlare della scomparsa di Luigi Mario Favoloso. L’ex fidanzato di Nina Moric sarebbe sparito da casa dal 29 dicembre scorso. Tra le nuove testimonianze, ne è arrivata un’altra che aprirebbe nuove ipotesi.

In collegamento con Barbara D’Urso è intervenuto Nathan, un amico di Nina Moric: “Mi sono allenato in palestra con Nina e mi ha raccontato di aver litigato con Luigi. Lui l’accusava di averlo tradito. Poi Luigi avrebbe fatto una cosa molto grave che non posso dirti. A quel punto, Nina Moric lo avrebbe lasciato e lui avrebbe minacciato di suicidarsi a Capodanno. Ma Nina è tranquilla, sa che non lo farebbe mai. Dopo essere sparito ha chiuso il profilo, tipica mossa di chi vuole aumentare i propri follower. In ogni cosa lui avrebbe fatto una cosa molto grave a Nina che non posso dirti. Se lo sapessi tu sono guai”.

Barbara D’Urso a quel punto, stizzita, ha chiesto al suo ospite se stava parlando di abusi: “Io spero di non aver capito. Da anni combatto contro la violenza sulle donne. Ma non credo che Luigi Mario possa aver fatto una cosa del genere. Se fosse davvero così mi incazz***”. Allora Nathan replica: “La violenza sulle donne è molto grave, ma questa cosa è perfino uno 0.5 più grave”.

Un racconto che però viene smentito dalla telefonata in diretta della madre di Favoloso: “Ho sentito Nina Moric fino a domenica 5 gennaio e non era affatto arrabbiata con mio figlio. Non mi ha detto assolutamente di aver litigato con lui”. Ma a sostenere la tesi di Nathan ci sono le parole di Veronica Satti: “Quella cosa la so anch’io”. Fonte: POMERIGGIO 5.

In questo articolo parliamo anche di: