Pomeriggio 5, Yuri Rambaldi: “Le parole contro Federica? Colpa degli anabolizzanti”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 12 Marzo 2019 19:37 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2019 19:37
Pomeriggio 5, Yuri Rambaldi: "Le parole contro Federica? Colpa degli anabolizzanti"

Pomeriggio 5, Yuri Rambaldi: “Le parole contro Federica? Colpa degli anabolizzanti”

ROMA – A “Pomeriggio 5” arriva finalmente l’atteso, anzi attesissimo, confronto tra l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi Yuri Rambaldi e l’ex fidanzata, la modella Federica Pacella. Ex fidanzata che diventò ex per via dei tanti tradimenti di Yuri.

“Vedendo tutto quello che è successo penso che tu sia davvero recidivo – dice la modella –  Credevo fosse una persona buona e fedele e invece, dopo tutto quello che è successo e che sta continuando a succedere… visto che ci sono ragazze che mi continuano a scrivere”.

“Sono qua – continua – perché devi imparare cosa significa il rispetto. Tu chiedi scusa perché mi dici che sono stata importante e poi mi dici che sono qui per la visibilità”.

In studio si parla di almeno cinque amanti. Almeno di questo ne è convinto l’opinionista Roger Garth che spiega i dettagli della vicenda:

“Mi ha scritto la quinta ragazza – dice Roger – che ha visto Yuri la scorsa settimana. Ho nome, cognome, tutte le chat e mi ha mandato anche delle foto private”.

Gli animi si scaldano. E l’ex fidanzata si toglie qualche sassolino dalle scarpe: “Le ragazze che tradisci non le devi poi minacciare di morte perché possono parlare”.

Yuri, circondato in studio, chiede scusa e si giustifica accusando… le sostanze anabolizzanti. Tutto vero. “Quando prendi queste cose – spiega Yuri – ti agiti, non ti senti più in te”.

Fonte: Pomeriggio 5.