Pomeriggio Cinque, la dieta Life 120 di Adriano Panzironi scatena la discussione in studio

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Settembre 2019 9:10 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2019 9:10
La dieta Life 120 di Adriano Panzironi ha scatenato la discussione a Pomeriggio Cinque

La dieta Life 120 di Adriano Panzironi ha scatenato la discussione a Pomeriggio Cinque

ROMA – La dieta Life 120 di Adriano Panzironi irrompe in studio a Pomeriggio Cinque e fa esplodere la discussione. Lo scontro ha visto contrapporsi il conduttore Adriano Cecchi Paone e due donne che sostengono l’efficacia del regime alimentare proposto dal giornalista romano. 

Entrambe le due ospiti della trasmissione di Barbara D’Urso hanno sostenuto non solo di essere dimagrire ma di essere anche guarite da alcune malattie grazie a questa dieta. Durissima la replica di Cecchi Paone: “Si vergogni”, ha detto ad una delle due interlocutrici. E quando questa ha aggiunto che il suo medico supporta la teoria, Cecchi Paone è sbottato: “Ci dica il nome del suo medico, la smetta perché possono denunciarla per quello che sta dicendo”.

La dieta Life 120 di Adriano Panzironi

Ma in che cosa consiste la dieta di Panzironi? Si tratta, in realtà, di un regime alimentare simile alla dieta paleolitica o a quella chetogenica: prevede una fortissima riduzione dell’apporto di carboidrati, l’eliminazione di tutti gli alimenti raffinati e un notevole consumo di proteine. 

I tre pasti e due spuntini quotidiani prevedono soprattutto carne, pesce e uova, niente legumi né cereali e pochissimi latticini. Da abolire tutti quei cibi lavorati come merendine, prodotti da forno, succhi di frutta. 

In aggiunta a tutto questo la dieta Life 120 prevede il consumo di integratori ad hoc, soprattutto a base di spezie (in particolare cannella, curcuma e zenzero), messi in commercio con il marchio Life 120. Ed è questo il punto più controverso della dieta. 

Oltre alla diffidenza normale nei confronti di chi propone una dieta che prevede di comprare prodotti ad hoc come appunto gli integratori, il metodo Panzironi si scontra con l’opinione prevalente – secondo alcuni dettata dalla pressione delle lobby del grano – che sostiene l’importanza di una alimentazione che preveda un introito di carboidrati come pane e pasta, seppure integrali, nella dieta quotidiana. Una tesi che però  alcuni medici contrastano, al di là degli integratori e dei libri venduti da Panzironi. (Fonte: Pomeriggio Cinque)