Pomeriggio Cinque, Francesca Cipriani: “Censura a Mediaset. Mi hanno coperta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 febbraio 2019 16:20 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2019 16:20
Pomeriggio Cinque, Francesca Cipriani: "Censura a Mediaset. Mi hanno coperta"

Pomeriggio Cinque, Francesca Cipriani: “Censura a Mediaset. Mi hanno coperta” (foto Instagram)

ROMA – E’ una Francesca Cipriani davvero esplosiva quella che venerdì 22 febbraio, ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque, ha raccontato la disavventura che le è capitata poco prima della diretta dagli studi Mediaset, arrivando a parlare niente di meno che di censura nei suoi confronti. 

La ex naufraga dell’Isola dei Famosi ha infatti raccontato di essere stata fermata dalla security del gruppo televisivo a causa del suo abbigliamento non propriamente casto. E ha parlato di censura. 

“Barbara devi difendermi – ha detto la ex Pupa rivolta alla D’Urso -. Censura o non censura? Mi hanno coperta Barbara. Perché ero troppo nuda mi hanno censurata. Mi hanno bloccato le guardie di Mediaset, mi hanno detto che non potevo entrare a quest’ora con questo outfit (…) Esiste un programma come l’Isola che son tutti in costume, io perché non posso venire in costume in studio?”.

E l’abito sotto accusa in effetti è molto simile ad un costume da bagno: si tratta infatti di un body nero. I vigilanti di Mediaset le hanno chiesto di indossare un pareo per coprirlo almeno in parte. Ma la Cipriani in studio si è alzata in piedi e si è sfilata proprio quel pareo che era stata costretta ad indossare, gridando “Viva la libertà”.

Fonte: Pomeriggio Cinque