tv

Processo di Biscardi torna in Tv. Senza Biscardi. Al suo posto Giorgia Palmas

Giorgia Palmas

Giorgia Palmas

ROMA – Torna in Tv il Processo di Biscardi ma senza Biscardi. Al suo posto, a condurre il programma, ci sarà Giorgia Palmas. Il Processo di Biscardi andrà in onda su 7 Gold alle 21:15 di ogni lunedì, a partire dall’11 settembre.

“Sono contentissima e sono molto emozionata. Per me è un onore essere alla conduzione del Processo ed essere proprio al posto di Aldo Biscardi”. L’ex velina, quindi, raccoglie l’eredità dell’Aldone Nazionale e verrà accompagnata da un’altra figura femminile: a Elena Barolo, infatti, sarà affidata ‘L’Anteprima del Processo’ dalle ore 20:45 e il “Web Cafè”, uno spazio dedicato agli spettatori e al mondo dei social network.

L’86enne giornalista passa quindi la mano, ma per sua volontà, come spiegato dalla sorella e co-autrice Antonella Biscardi: “È stato lui stesso a voler fare un passo indietro e a lasciare il campo libero alla scelta che abbiamo fatto”. Non poteva mancare in questa trasmissione, fautrice in passato della moviola in campo, il VAR Sport, come svelato dal figlio Maurizio Biscardi: “Undici anni fa da questi studi di 7 Gold lanciammo le basi di una sorta di prototipo del VAR. La moviola è stato un cavallo di battaglia di mio padre: già allora dimostrammo, da questi studi, che non si perdeva tempo con la moviola e che si poteva fare. Certo la tecnologia del VAR è diversa rispetto a quello che avevamo ipotizzato, ma poi neanche tanto”.

To Top