La Pupa e il Secchione, Stefano Beacco e la gaffe su Gesù: “Eroe dei due mondi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2020 0:01 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2020 0:15
Stefano Beacco gaffe eroe dei due mondi: E' Gesù...no Giuseppe Conte

Stefano Beacco gaffe eroe dei due mondi: E’ Gesù…no Giuseppe Conte

ROMA – Gaffe in diretta per il pupo Stefano Beacco a La Pupa e il Secchione nella puntata dell’11 febbraio. Beacco è in coppia con la secchiona Scalzi, e ha dato il meglio di sé quando gli è stato chiesto di continuare alcuni proverbi. Ma è durante la sfida sulle domande di storia che davvero non si batte: per lui l’eroe dei due mondi è Gesù.

Beacco ha divertito il pubblico, e un po’ meno la sua secchiona forse, sbagliando diversi proverbi. Tra le sue “perle” c’è “chi lascia la strada vecchia non la trova più”, e ancora Apelle figlio di Apollo “fece le palle di pelle di pollo”. 

C’è da ammettere che il pupo risponde con ironia e forse ha scelto proprio la comicità come antidoto alla sua carenza in grammatica e storia. E così nella sfida con gli altri pupi, riesce a definire “Gesù re dei due mondi”. Intuisce forse che qualcosa non va e riprova: “Giulio Cesare è il re dei due mondi”. Poi riprova ancora: “Giuseppe Conte”. Almeno il Giuseppe c’era, per il Garibaldi dovremo ancora aspettare.