La Pupa e il Secchione e Viceversa, Stella Manente tra le concorrenti. Aveva invocato Hitler contro i gay

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2020 23:37 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2020 23:37
stella manente

Stella Manente alla Pupa e il Secchione

ROMA – La modella e influencer Stella Manente è una delle concorrenti de La Pupa e il Secchione e Viceversa, il nuovo reality che va in onda su Italia 1 a partire dalla sera di oggi, martedì 7 gennaio.

Lo scorso 30 giugno, la Manente aveva insultato su Instagram i partecipanti al Gay Pride di Milano invocando Adolf Hitler. Poi, dopo essere stata insultata a sua volta sui social per quelle parole, aveva sporto querela contro ignoti. La Procura di Milano non le aveva però dato ragione ed aveva chiesto l’archiviazione. 

La modella è ora tra le Pupe della nuova edizione de La Pupa e il Secchione. Queste le sue parole durante il Gay pride di giugno che si era tenuto a Milano: “Cioé io sto perdendo il treno in mezzo a questa massa di ignoranti, andate tutti a morire ca**o”, gridava in diretta Instagram Stella. “Perché non esiste più Hitler? Sarebbe dovuto esistere Hitler. Tu guarda che ammasso di gente ignorante che sta bloccando la strada” aveva poi concluso.

Come reazione alle sue parole, le erano arrivati tanti messaggi di odio a cui la modella aveva risposto scusandosi: “Per me, ieri, erano solo un ammasso di persone che mi impedivano di camminare”. Stessa cosa ha fatto nella prima puntata de La Pupa e il Secchione: nella sua breve presentazione, la Manente ha ricordato quel triste intervento fatto su Instagram ammetendo di vergognarsene davvero tanto.  

Fonte: La Pupa e il Secchione e Viceversa