Pupo: “Mi hanno chiesto di partecipare a Ballando con le stelle”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2019 8:26 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2019 8:26
Pupo: "Mi hanno chiesto di partecipare a Ballando con le stelle"

Pupo: “Mi hanno chiesto di partecipare a Ballando con le stelle”

ROMA – Intervistato da “Rolling Stone”, Pupo, che tra il 4 e l’11 luglio su Rai Due condurrà “Un’estate fa”, racconta: “Ho un’idea di me stesso, professionista, che non credo sia lontana dalla realtà: se mi si propone di fare il concorrente a Ballando con le stelle o a Tale e Quale Show, dovrei rispondere in malo modo, ma declino gentilmente l’invito”.

“Io – continua – e Freddy Naggiar della Baby Records, mitica casa discografica che cambiò il panorama musicale della scena italiana chiedemmo a Malgioglio una canzone sul gelato al cioccolato. Non ne gli va di essere associato a questa canzone? Maglioglio, furbo stratosferico, persona molto intelligente, ci gioca molto. Una parte del suo ritorno in auge è dovuto anche alle varie situazioni paradossali, grottesche e molto teatrali create da questa canzone. Per questo brano prende diritti Siae che sono il triplo di quelli delle canzoni di Mina e della Vanoni che, onestamente, oggi credo non se le defechi più nessuno”.

“Mi hanno offerto – conclude – di fare il giudice a Ora o mai più, a Sanremo Young con la Clerici, di essere concorrente a Ballando con le stelle e Tale e Quale Show. Ti rendi conto? Spesso mi sento umiliato e offeso dalle persone che mi propongono queste cose“.

Fonte: Rolling Stone.