Raffaella Carrà: “Sono stanca della tv, non andrò a Sanremo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2018 12:55 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2018 12:55
raffaella carrà tv

Raffaella Carrà: “Sono stanca della tv, non andrò a Sanremo”

ROMA – Raffaella Carrà a 75 anni non ha più voglia di concerti e nemmeno di televisione, ha solo voglia di dire quello che pensa, quello che vuole.

E allora ha scelto il settimanale ORA in edicola da domani, mercoledì 12 dicembre, per parlare del suo progetto musicale per questo Natale e non solo di quello.

Sul suo ultimo disco, Ogni volta che è Natale, Raffaella racconta: “È un album ricco di sentimenti, pieno di colori, di vita e di speranza”.

La nota conduttrice è prodiga di consigli soprattutto rivolti alle donne: “Vorrei che si buttassero nel cestino i litigi. Vorrei che gli uomini fossero più comprensivi e le donne più brave a contare fino a cento. Le liti spesso finiscono nella violenza e a pagarne le spese purtroppo sono le donne. E proprio a loro dico: non dite mai sì a un ultimo appuntamento per chiudere una storia. Quello è il più pericoloso”.

Tornerà in tv la Carrà? Lei ha le idee chiare in merito: “No, sto bene anche fuori dalla tv”.

Non andrà neanche a Sanremo come in molti speravano: “Al momento non ho ricevuto inviti, ma nemmeno ci andrei. Lo guarderò da casa, sul mio divano”.