Pomeriggio 5, Raffaella Fico: “Insulti razzisti a mia figlia. Una sua compagna di classe…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Novembre 2019 19:29 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2019 18:50
Pomeriggio 5, Raffaella Fico: "Insulti razzisti a mia figlia. Una sua compagna di classe..."

Raffaella Fico

ROMA – Raffaella Fico svela a Pomeriggio 5 i dettagli degli insulti razzisti ricevuti dalla figlia Pia, avuta dalla relazione con Mario Balotelli: “Una bambina, all’asilo, le disse che non poteva darle la mano perché era una negra di m…a e che non poteva darle la mano perché portava le infezioni e le malattie”, spiega la showgirl che si scaglia contro i genitori di quella bambina: “Nel momento in cui mia figlia è tornata a casa e mi ha riferito dell’episodio, ho parlato subito con la maestra che, dopo aver notato il comportamento di questa bambina con Pia, le chiese spiegazioni e la bambina le disse che faceva così per quello che dicevano i genitori”, ha aggiunto la Fico.

“Mia figlia non conosce cosa vuol dire il significato di ‘razzista’ – aveva già detto Raffaella Fico intervenendo a Storie Italiane – noi le trasmettiamo dei valori ma il razzismo non esiste”. La showgirl ha inoltre aggiunto: “Mi auguro che negli anni vada un po’ a scemare questo problema, il razzismo è una forma d’ignoranza e bisogna combatterlo. Non avviene solo nel calcio ma purtroppo anche in altri ambienti”. La Fico ha poi concluso con un consiglio per sua figlia: “Quello di andare avanti e di non ascoltare queste persone. Sono esseri inferiori da allontanare e da non prendere in considerazione.”

Fonte: POMERIGGIO 5.

In questo articolo parliamo anche di: