Rai, Vigilanza convocata martedì per eleggere Cda. Ap: “Prima cambio membri”

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 luglio 2015 16:08 | Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2015 16:10
Rai, Commissione Vigilanza convocata martedì per eleggere Cda

Rai, Commissione Vigilanza convocata martedì per eleggere Cda

ROMA – L’Ufficio di presidenza della Commissione di Vigilanza Rai ha deciso di convocare per martedì prossimo una riunione della Bicamerale per l’elezione dei 7 membri del Cda Rai di sua competenza. Si sono espressi contro M5s, Lega, Sel, astenuto il Psi.

A mettersi di traverso è anche Area Popolare, il partito di Angelino Alfano, che prima vorrebbe un cambio dei membri. In una lettera indirizzata ai presidenti di Camera e Senato, Pietro Grasso e Laura Boldrini, i capigruppo di Ap hanno chiesto infatti di bloccare la nomina dei 7 consiglieri Rai almeno fino a che non si affronterà la questione della composizione della Commissione Bicamerale. 

Proprio nei giorni scorsi il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, aveva esortato il presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico di M5s, affinché procedesse al rinnovo dei consiglieri, il cui mandato è scaduto lo scorso 25 maggio. L’ordine era di procedere secondo le regole dell’attuale legge Gasparri.