Rai 2, “Un Palco per Due”: Rancore e Piero Pelù cantano “L’Avvelenata” di Guccini VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Settembre 2019 13:41 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 13:45

Piero Pelù e Rancore

ROMA – Piero Pelù e Rancore, artisti agli antipodi, sono i protagonisti della prima puntata di Un Palco per Due, nuovo formt prodotto da Showlab (società del gruppo Prodea) e Twister in collaborazione con Fiat e Lavazza in onda stasera, mercoledì 4 settembre, alle ore 23.15 su Rai2.

I due cantanti hanno accettato di salire su un palco di un locale milanese, senza sapere chi sarebbe stato il “collega” che li avrebbe affiancati. Dopo aver scelto un loro brano “cavallo di battaglia” e una cover a testa da cantare rigorosamente insieme, preparandosi poco prima di esibirsi e poco dopo essersi visti per la prima volta, Piero Pelù e Rancore hanno dato vita al primo dei quattro concerti inediti che animeranno la seconda serata di Rai2.

Ti ringrazio per aver scelto questo pezzo, perché io non ho mai cantato né questa canzone, né nessun’altra canzone di Guccini fino ad ora.” Così ha esordito Piero Pelù, dopo aver saputo che dovrà cantare L’Avvelenata del cantautore modenese.

Il brano è stato scelto dal rapper Rancore, in occasione del concerto al buio di Un Palco per Due, in onda su Rai2, con il cantante dei Litfiba. “Ho scelto L’Avvelenata di Francesco Guccini perché mi piace complicarmi la vita. È una canzone arrabbiata. È una canzone che tira fuori il rancore.” Il rapper romano ha scelto un brano contro i critici musicali, scritta di getto da Guccini, quasi come fosse un free style.