Rai, Giulietti e Vita incalzano Masi: “Che farà dopo l’inchiesta su Minzolini?”

Pubblicato il 18 Marzo 2011 18:44 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2011 18:44

Mauro Masi

ROMA – ”Qualche giorno fa il dg Mauro Masi ha denunciato per stalking il quotidiano ‘Il Fatto’. Oggi lo stesso giornale, in un articolo dettagliato a cura di Marco Lillo, ha rivelato che la Procura di Roma avrebbe aperto un’inchiesta sull’uso delle carte di credito aziendali. Cosa fara’ Masi?”

Lo scrivono in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti e il senatore Pd Vincenzo Vita. ”Smentirà la notizia? – si chiedono i due parlamentari – Chiederà al direttore del Tg1 di autosospendersi come peraltro fece a suo tempo il direttore Saccà? O denuncerà sé stesso per molestie nei confronti di quei giornali e giornalisti che ancora osano fare il loro mestiere? Prima di farlo magari dia una lettura all’esemplare sentenza con la quale il Tribunale di Roma ha respinto la denuncia-minaccia di Berlusconi nei confronti di Concita De Gregorio, Natalia Lombardo e Silvia Balestra dell’Unità”.