Rai, Luigi Gubitosi: “RaiWay quotata entro fine anno, no svendita”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Maggio 2014 0:41 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2014 0:41
Rai, Luigi Gubitosi: "RaiWay quotata entro fine anno, no svendita"

Luigi Gubitosi, dg Rai (Foto LaPresse)

ROMA – “La Rai ritiene di poter procedere alla quotazione di RaiWay entro la fine dell’anno, ma non sarà una svendita”. Luigi Gubitosi, direttore generale della Rai, lo ha detto il 29 maggio durante un’audizione in Commissione di Vigilanza.

Gubitosi ha sottolineato che

“il cda mi ha dato mandato di rivedere il piano industriale e di avviare soltanto le attività propedeutiche alla cessione di una quota di minoranza di RaiWay. Il Consiglio di Amministrazione si esprimerà sulla finalizzazione dell’operazione relativa a RaiWay soltanto nel prossimo autunno”.

Non si tratterà di una svendita, precisa il dg Rai:

“Non si può parlare di svendita di Raiway senza conoscere prima il prezzo. Questo atteggiamento sembra figlio di una pregiudiziale ideologica”.

E ha aggiunto:

“Trattandosi della cessione di una quota di minoranza la società continuerebbe ad essere sottoposta al controllo della Rai e non ci sarà da pagare alcun affitto per l’uso delle infrastrutture. E’ un’operazione di valorizzazione che permette di reperire risorse finanziarie necessarie”.

Gubitosi si è detto pronto a scommettere che le stime sul prezzo avanzate da Alberto Airola del Movimento 5 stelle non sono esatte:

“Il prezzo non sarà 400 milioni di euro. Per quanto concerne l’anno 2014, l’unica alternativa praticabile per far fronte, ad esercizio in corso e a budget già approvato, alla riduzione dei ricavi prevista dal Decreto, tale da collocarsi ad un adeguato livello dimensionale, appare la cessione di una quota di partecipazione al capitale di Rai Way. E’ difficile stimare una tempistica precisa per il collocamento in Borsa di Rai Way e considero che effettuare la stessa entro l’attuale anno richieda una tempistica serrata”.

Gubitosi ha infine precisato che

“con riferimento all’avvio dell’iter propedeutico per la quotazione di Rai Way, è stata selezionata la società Leonardo & Co come advisor finanziario del progetto a seguito di procedura selettiva rivolta a 5 operatori”.