Rai, Santoro: “Soddisfatto delle decisioni del cda, sperimenterò nuovi format”

Pubblicato il 19 Maggio 2010 11:12 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2010 11:20

Michele Santoro

“Prendo atto con soddisfazione delle decisioni che mi riguardano, proposte dal Direttore generale e assunte di fatto all’unanimità dal cda della Rai, che mi potranno consentire di sperimentare nuovi formati televisivi”. È quanto ha detto Michele Santoro in una breve dichiarazione riguardo alla separazione consensuale dall’azienda pubblica.

Il conduttore avrebbe comunque preferito che solo ad accordi sottoscritti se ne fosse data notizia, “anche per concludere serenamente una stagione tv caratterizzata da straordinari risultati”.

“Fornirò  nelle prossime settimane la necessaria collaborazione per arrivare rapidamente alla completa definizione in ogni sua parte dell’intesa. A conclusione della stagione e solo a firma avvenuta, risponderò a tutte le domande sul carattere dell’accordo e sul mio futuro professionale, convinto come sono di aver agito ancora una volta nell’interesse del pubblico”.